multistreak competitive italia community esports tornei
multistreak competitive italia community design atto 3 cambiamenti matchmaking classificate esports tornei

Valorant: Riot programma dei cambiamenti per il matchmaking competitivo

Lo sparatutto tattico di Riot Games, Valorant, avrà presto degli updates significativi nel suo sistema di ricerca di partite classificate. I cambiamenti saranno inseriti nell’aggiornamento del 27 Ottobre, con il nuovo atto.

Riot ha recentemente annunciato dei cambiamenti in programma delle partite classificate e nel loro sistema di ricerca partite. Il Game Director Joe Ziegler ha parlato in proposito delle problematiche relative al matchmaking, discutendo dei futuri aggiornamenti del gioco.

La modalità classificata in Valorant ha severe problematiche, ma sembra che la questione del ping e della latenza in game sia stata riscontrata da molti, sarà quindi possibile nel prossimo aggiornamento notare una riduzione del ping.

Nel terzo atto sarà possibile poter selezionare in quale server giocare la partita, favorendo un ping migliore. Comunque vada non sarà costantemente garantita la selezione del server scelto.

Una volta selezionato il server scelto si avrà si una preferenza, ma non sempre sarà accolta nel sistema di gioco.

Un altra importante modifica nel sistema di matchmaking sarà la diminuzione del tieri di rank nel quale avere gli accoppiamenti di grado, riducendo quindi le numerose frustrazioni nell’avere giocatori in squadra di diversi gradi inferiore al proprio.

Con le restrizioni alle disparità di ranks, i giocatori avranno matches sempre più adeguati al proprio livello di abilità in game, ma i developers stanno anche lavorando alla possibilità di permettere ad i vari gruppi di amici di giocare insieme nonostante vi siano disparità sostanziali di piazzamento.

Il secondo atto finirà nel giorno 13 ottobre, e la player base avrà molto aspettarsi con il futuro del gioco. I devs hanno anche annunciato che nel corso del terzo atto saranno rilasciati ulteriori aggiornamenti.

Add Comment