multistreak competitive italia community esports tornei
multistreak competitive italia community csgo counter strike update tuscan esports tornei

Nuove informazioni per la versione di de_Tuscan per CSGO

de_Tuscan è una delle mappe della serie di Counter Strike più famose, specialmente i giocatori di lunga data ne ricorderanno i suoi tempi alla ribalta.

Caratterizzata dai suoi angoli stretti e spazi limitati, nuove informazioni la ripropongono in un rework marcando i suoi aspetti originali dal lavoro del developer Colin “Brute” Volrath e da alcuni dei migliori maps designer di Counter Strike.

Provata in Beta da alcuni dei giocatori professionisti di Counter Strike, de_Tuscan mira a divenire una delle mappe inserite nel map pool di gioco, a detta stessa degli sviluppatori. Le loro dichiarazioni sottolineano la proprietà dei diritti di de_tuscan da parte di Brute, lasciando ipotizzare che possa concedere a Valve l’utilizzo della mappa qualora possa essere apprezzata dalla community del gioco. Tutto ciò lascia presagire l’uscita ufficiale di Tuscan nel map pool ufficiale di Counter Strike Global Offensive. Ma nonostante tutto è ancora troppo presto per dire se Tuscan ritornerà in CS per la prossima operazione del gioco, o se venga rilasciata proprio!

de_tuscan sembra arrivare finalmente su Counter Strike Global Offensive

Un vecchio tweet del 2019 annunciò la possibilità già da allora dell’uscita della mappa del gioco, sebbene un iniziale reword del 2015 sia ancora disponibile al download dal Workshop di Steam. Non abbiamo avuto ancora notizie confermate da Brute o da altri developer attualmente al lavoro al progetto, ma l’aver concesso a giocatori di alto profilo competitivo l’accesso ad un beta testing della mappa è un indizio più che sufficiente a farci pensare che l’arrivo della mappa sia ormai qualcosa di concreto.

Ed i developers non devon cercare troppo a fondo giocatori competitivi a cui sottoporre la prova della mappa!

Nel 2016 già la community si domandava come mai una mappa come de_tuscan non fosse già presente in CSGO, considerando Tuscan una delle mappe iconiche della serie alla pari di Dust 2, una delle mappe più famose della storia degli sparatutto.

La richiesta di testers per la mappa ci fa intuire che sebbene magari non sia completamente texturizzata, probabilmente predispone del core settling del suo layout, con angoli e blocchi già sistemati. Ma tenendo conto della grande popolarità della mappa, non dovremmo aspettarci grandi o drastici cambiamenti dall’idea originale rispetto alla sua versione reworkata per CSGO.

Add Comment